Rischi per le case prefabbricate in legno, legati agli insetti

La case prefabbricate in legno si stanno diffondendo a macchia d’olio nel nostro Paese, grazie ai tanti vantaggi che sono in gradi di offrire ma, ovviamente, presentano anche dei punti più deboli rispetto a potenziali rischi esterni. Chiaramente, essendo un’abitazione realizzata in legno, tra i vari pericoli vi sono principalmente acqua e fuoco, ma anche insetti e parassiti che vivono e prosperano nel legno. Ovviamente i progettisti e i costruttori hanno fatto ricorso alla tecnologia per riuscire a sviluppare protezioni anche contro questi piccoli problemi, che possono essere molto stressanti. 

La costruzione della casa prefabbricata in legno in base alla luce

La luce naturale e l’illuminazione artificiale sono elementi di grandissima importanza per una casa. Infatti, abitare in un ambiente esposto alla luce solare, comporta una qualità di vita nettamente migliore. Da qui nasce quindi la necessità, da parte di architetti e di tutti gli esperti del settore, di realizzare case prefabbricate in legno che riescano a soddisfare questa esigenza troppo spesso sottovalutata. Anche se accade spesso che la posizione dell’edificio o altri fattori esterni impediscano la messa in pratica di questi progetti. Per cui risulta di grande importanza installare i sistemi di luce naturale all’interno case prefabbricate.

Consigli per l’arredamento interno delle case prefabbricate in legno

Le domande che affollano la mente di chi sta per arredare la propria abitazione sono tante: stile classico o moderno? Minimal oppure estroverso? Etnico oppure tradizionale? Non sapete decidere da soli? Vi daremo una mano, consigliandovi qualche linea guida da seguire in questi casi. Innanzitutto se avete scelto di vivere in una casa prefabbricata in legno, vuol dire che volete vivere in un ambiente caldo, salubre e confortevole e che tenete al vostro pianeta e all’ambiente che vi circonda. Questa descrizione, secondo noi, corrisponde ad una persona molto attenta ai dettagli e che curerà con la stessa attenzione l’arredamento interno della propria casa prefabbricata in legno.

Come proteggere le case prefabbricate in legno dall’umidità

Il legno, prima di essere impiegato per la costruzione della casa prefabbricata deve essere trattato con dei prodotti specifici che lo rendano idrorepellente e quindi resistente  a qualsiasi infiltrazione e quindi umidità o muffe. Da valutare è anche il rivestimento esterno della struttura, come il rivestimento a cappotto ad esempio che è molto utile in questi casi, ma da considerare è anche il punto in cui è posta la casa e le relative condizioni climatiche della zona. Le case in legno sono nate nei Paesi del Nord Europa, dove ancora oggi riparano gli abitanti dal freddo, ma diffusesi anche in altre zone e con climi molto diversi, i progettisti hanno dovuto affrontare il problema umidità.