Riscaldamento o raffreddamento dell’aria

Le case prefabbricate in legno offrono grandi opportunità, oltre alla possibilità di scegliere, insieme ad un esperto, il modo di creare ambienti interni, esterni, ma anche che tipo di impianti installare.

In questo tipo di costruzione si può facilmente realizzare un tipo di ventilazione meccanica, che favorirà il ricircolo dell’aria, bloccando allo stesso tempo la formazione di cattivi odori, permetterà di regolare l’umidità e farà scomparire la dispersione del calore. Si tratta di operazione che è possibile fare all’interno di una casa pensata già per essere eco-friendly. In una casa in laterocemento, infatti, un problema molto comune è quello della dispersione del calore durante l’inverno. Questo costringe chi vi abita ad utilizzare sempre delle modalità di riscaldamento, che potrebbero creare degli sbalzi di temperatura tra i vari ambienti, tra le altre cose.

Sistema di ventilazione meccanica: come funziona e quanto costa?

La ventilazione meccanica è un sistema che permette di respirare un’aria sempre pulita e da un grande contributo anche per ciò che riguarda la resa energetica. In particolare questa tipologia di impianto permette all’aria fresca all’esterno di essere introdotta in casa grazie ad un aspiratore; questa può essere riscaldata o raffreddata con facilità; è possibile controllare i livelli di umidità; l’aria non più molto pulita viene mandata fuori. Con questa sistema è possibile non solo respirare aria sana, impedendo ai cattivi odori e ai fumi di restare intrappolati all’interno degli ambienti, ma anche impedire che il calore si disperda, attraverso l’apertura delle finestre.

Ma i vantaggi non sono ancora finiti, perché questo sistema che è davvero risolutivo per gli ambienti di una casa prefabbricata in legno, ha anche un costo abbastanza basso. Non dovrete prepararvi ad una bolletta salata e non farà alcun tipo di rumore. Dal punto di vista estetico non da nell’occhio, dato che ad essere viste saranno solamente le bocche di ventilazione.

Il prezzo dell’installazione è maggiore a quello che viene richiesto per l’installazione di una caldaia classica, ma i ritorni sulla bolletta ripagheranno la piccola spesa in più, sostenuta all’inizio. 

Un investimento per l’ambiente

Con dei piccoli accorgimenti è possibile creare nella propria casa prefabbricata in legno un comfort termico senza pari. Ciò che in una casa in laterocemento si tradurrebbe in spese ingenti, nella tipologia di casa che avete scelto si risolverà con delle piccole installazioni. Queste, anche se all’inizio possono costare un po’ di più rispetto a degli impianti tradizionali, vi ripagheranno nel tempo, premiandovi con delle bollette molto modeste. È lo stesso meccanismo che regola gli investimenti: verrete ripagati a poco a poco e nel frattempo avrete costruito la casa della vostra vita, eco-friendly, ma ben salda al suolo come una normale casa tradizionale, anzi, anche di più.

Una volta fatta la propria scelta inerente agli ambienti interni ed esterni, non vi resterà che fare dei piccoli interventi di manutenzione ordinaria e seguire il vostro buon senso e la vostra casa in legno vi accompagnerà per sempre e senza darvi mai grosse problematiche o malumori. Una certezza